FANDOM


Questa è la storia di un tale che un giorno si rese conto di avere una vita schifosa e tutto sommato poco gratificante, motivo per cui cadde in depressione e decise quindi di sottoporsi a ripetute sedute di terapìa psichiatrica. Questo è quello che si dissero lui e lo psichiatra.

"Dottore, sono ormai tre anni che vanno avanti queste sedute, temo che siano inutili."

"Non dica così, in alcuni casi bisogna pazientare anche moltissimo prima di cominciare a sentire giovamento, nella psicoterapia. Mi racconti cosa ha fatto dall'ultima volta che ci siamo visti."

"Davvero vuole sentire di nuovo le solite noiose cose che le dico ogni volta?"

"D'accordo, allora mi dica come si sente."

"Sempre le stesse cose, lei non mi aiuta, come vuole che mi senta? Mi sembra che la vita sia inutile, sono svogliato, stanco, senza energìe..."

"Si calmi, approfittando della posizione semi-sdraiata in cui si trova, si rilassi. Attinga alla sua energìa interiore, anche ponendo il caso che non ne abbia molta, come dice lei. Faccia questo e pensi a qualcosa di spontàneo che può fare. Agìsca d'ìmpeto! Funziona spesso per scrollarsi di dosso l'indolenza della depressione, che spesso è solo una comodità dove il paziente si rifugia in seguito ad un fatto traumatico e dove rimane per pigrizia anche dopo che l'evento scatenante è passato da tempo e la depressione e in un certo senso ingiustificata, come e più di prima. Sia spontàneo."

"D'accordo, proverò, ma non credo che..."

"E non sia sempre negativo! C'è senz'altro qualcosa che può fare per sentirsi meglio! La individui e la faccia senza pensarci!"

"Ah, vedo che si sta concentrando, ha anche chiuso gli occhi, bene, si prenda il suo tempo."

Dopo cinque minuti in totale silenzio il medico incominciò a temere che ci fosse qualcosa di strano.

"Bè signore, credo che debba proseguire la sua meditazione a casa, ho anche altri pazienti da seguire, oggi. Inoltre credo che lei mi abbia frainteso, non avevo detto di meditare, ma di fare qualcosa di utile per lei così, di getto, che è tutto il contrario di ciò che lei sta facendo ora."

"Ma insomma, mi risponde o no?"

Lo psichiatra lo scrollò lievemente, ma il paziente non dava segni di vita. Non aveva capito che aveva seguito il suo consiglio immediatamente, lì nel suo studio senza nemmeno aspettare di essere a casa. L'unica cosa che aveva capito che gli sarebbe stata d'aiuto, a quel punto. Il paziente era morto.

"BÙ!"Il dottore capitombolò all'indietro sul pavimento.

"Ma è impazzito? Mi ha fatto quasi prendere un infarto!"

"Ho fatto ciò che mi ha detto e ho scelto di fare uno scherzo ad uno stupido psichiatra che per anni mi ha dissanguato il portafogli senza darmi aiuti concreti. Ma quello che mi ha consigliato oggi però ha davvero funzionato, la parcella di oggi gliela pago proprio volentieri, per la prima volta! Grazie per avermi guarito e addio, perché non ci rivedremo più!

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale