FANDOM


Joker retro

ERA L'ORA DELLA RONDA PER BATMAN. ANDO' ALLA BAT-MOBILE MA VIDE CHE LE GOMME NON C'ERANO. PER TERRA C'ERA UNA CARTA DA GIOCO, QUELLA CON SOPRA IL JOKER. ANDO' AL BAT-PLANO MA LE ALI ERANO SPEZZATE. PER TERRA C'ERA UN'ALTRA CARTA DI JOKER. ANDO' AL BAT-SCAFO, UGUALE. SERBATOIO ROTTO E CARTA DI JOKER CHE GALLEGGIAVA VICINO. ANDO' A CERCARE ROBIN E IL MAGGIORDOMO E LI TROVO' LEGATI E IMBAVAGLIATI. TRA LE CORDE, UNA CARTA DI JOKER. USCI' A FARE LA RONDA A PIEDI MA INCIAMPO' E ATTERRO' CON LA FACCIA SU QUALCOSA. SI ALZO' E VIDE CHE ERA UNA CARTA DI JOKER. STUFO, ANDO' IN UN VICOLO MALFAMATO, IGNORANDO I VARI INCIDENTI ACCOMPAGNATI DA CARTE DI JOKER LUNGO LA STRADA (GLI CADDE ADDIRITTURA UN GATTO IN TESTA CON UNA CARTA DI JOKER INFILATA SUGLI ARTIGLI!) E SI FERMO' DAVANTI AD UNA PORTA. CALCIO' GIU' LA PORTA E DENTRO C'ERA UN CRIMINALE QUALUNQUE E UN TAVOLO CON MOLTE CARTE DI JOKER SOPRA. BATMAN DIEDE AL CRIMINALE UN PUGNO MASTODONTICO IN PIENA FACCIA FACENDOGLI PERDERE I SENSI, PERCHE' NESSUNO FA FESSO BATMAN.

P.S.: IL TITOLO ERA UNA PRESA IN GIRO.