FANDOM


Mister Tizio aveva un HP Pavilion dv6000, ma un giorno si ruppe ed andò al Media World a comprarne un altro. Nel momento in cui varcò la soglia del grande magazzino, mister Tizio si lasciò il mondo di tutti i giorni alle spalle ed entrò in un mondo estraneo, fatto di inservienti che gridano, scaffali di custodie di plastica colorate di DVD e videogames che urtavano gli occhi, musica in filodiffusione spaccatimpani, tanfo di moquette perennemente nuova, enormi contenitori dove stavano mucchi di pile di vario tipo promiscuamente accatastate e donne e uomini nudi su scatole di epilatori e rasoi elettrici. <<...Forse se comprassi uno di questi rasoi diverrei muscoloso, nudo e sexy come questo tizio, e magari mi ricrescerebbero anche i capelli...? Sennò che ce la mettono a fare 'sta foto, qui?>> pensò Tizio, ma il pensiero del computer rotto lo destò dall'ipnosi e si diresse deciso verso il reparto laptop. Lì vide un bel Lenovo ideapad 110 a soli € 249.99! Decise di comprarlo. Disse ad un commesso che intendeva acquistarlo e quello gli disse di rivolgersi ad un altro commesso, il quale gli diede dei documenti e gli disse di andare al centro accoglienza con essi. Al centro accoglienza gli dissero di firmare altri documenti e di favorire la carta di identità. Mentre li firmava vide che la commessa se ne era andata. Stette un quarto d'ora ad aspettare, non sapendo cosa fare, poi arrivò un'altra commessa che prese la sua carta d'identità, la fotocopiò e gliela restituì, dandogli altri fogli da riportare al commesso di prima, il secondo che aveva incontrato. A mister Tizio cominciava a girare un po' la testa. Andò dal commesso, che prese i documenti, li timbrò e glieli restituì, dicendogli di presentarli all'uscita. Mister Tizio, ora con un capogiro vero e proprio, andò con i documenti all'uscita, li presentò all'agente di sicurezza che li timbrò ancora e gleli restituì, mister Tizio salutò e se ne andò in auto. Arrivato a casa con un mal di testa orrendo, fermò l'auto, scese ed andò al bagagliaio per prendere il computer. Quando aprì lo sportello vide ciò che non ci doveva essere, ORRORE! Anzi non vide proprio niente! Con tutti quei documenti e tutto quel girare, alla fine mister Tizio non aveva preso il computer!

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale