FANDOM


Ero in giro, fuori, e stavo tornando a casa. Arrivai davanti alla porta di casa mia, e l'aprii. Entrai, ma non era casa mia, bensì un edificio abbandonato con i muri di legno. Si sentivano guaiti ed abbaiare dappertutto, era come se fosse un canile. Forse era un canile. Vidi davanti a me una grossa porta di legno. L'aprii, e vidi che nella stanza c'erano un bambino ed una bambina in piedi, che mi davano le spalle e che non facevano nulla. Nonostante la porta emise un sonoro cigolio, aprendosi, non si accorsero della mia presenza, stranamente. Senza capire il perché, sentivo che era meglio che non li rendessi consapevoli della mia presenza. Chiusi la porta e tornai indietro per il corridoio. Tutto questo sempre mentre latrati e guaiti mi circondavano. Sentivo i cani, sapevo che c'erano cani, ma non ne vedevo da nessuna parte. Tornai alla porta d'ingresso, che credevo fosse la mia porta di casa, e l'aprii. Oltre, c'era casa mia. Non credevo che tutto si sarebbe risolto così facilmente, ma ne ero felice. Nessuno dei miei parenti era ancora arrivato. Affondai, contento, sul divano del salotto e mi rilassai, aspettando il loro ritorno. Guardai in giro nel salotto e vidi che tutte le mie foto di famiglia erano cambiate. Adesso in ciascuna di esse c'era un cane che abbaiava, mostrando i denti, in camera.

Image-9-835x439

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale