FANDOM


Un mattina di gennaio Giggi detto u cacacazz, decise di andare a comperare il pene, NO! NO! ASPÈ! Volevo dire il PANE! Giggi alzò le chiappe e andò dal panettiere, comperò una baguette e una focaccia (ovvero una foca dall'aspetto orribile), poi visto che doveva andare in tipografia a far stampare dei manifesti…. andò…. indovinate un po' dove? In tipografia! Non lo avrei mai detto! Senza perderci in cazzate, Giggi entrò in tipografia, voglioso di far stampare i manifesti, entrò nella stanza computer e trovò Peppe detto il rincuiunì, Giggi inizò a spiegare a Peppe che doveva far stampare:<<Allor, me al avreb bisogn de far copiè ste quel, a me serv per la sagra dlà porchetta, me serv znquanta copie, da fè en la grandeza d un A2, non sbagliè, a t'ammez se tut fè un burdel, capì?!?>>

Peppe allora gli chiese<<Mi scusi? Ma che ha detto? Io non ho capito niente? può ripetere?>>

Giggi allora rispose:<<Devi copiarmi questa roba, vorrei 50 copie in formato A2, mi servono per la sagra della porchetta>>

Peppe rispose ancora più confuso:<<Devo quindi andare alla sagra della porchetta, prendere 50 copie e copiarle per fare quel foglio che hai in mano mentre sono sull'Audi A2?>>

Giggi si incazzò e urlò<<Am pè sugnè! Tu n capess un caz ed nient! Ai ò capì perchè ot ciaman e rincuiunì>>

Peppe<<Eeeeeh???>>

Giggi<<Fè quel caz co t pè! Voglio quei fogli per domani,at salud!>>

In quel momento entrò un signore vecchiotto di nome Armando, appena vide Giggi gli disse:<< Ueee! Giggi! Sal suzess?>>

Giggi<<Sta zet, Armand! Peppe ma fè incazzè!>>

Armando<<Dai! Tu se chel quel oi è rincuiunì pez d'un sumer amberieghè!At pos aiudè?>>

Giggi<<Si, a me serv znquanta copie de quest, nel format A2>>

Armando<<Encion problem, ta da andè dal plotter e mettr quest sulla fotocopiatrez!>>

(Da qui inizio a parlare solo in italiano perchè non conosco molto il dialetto romagnolo)

Giggi andò nella sala del plotter, aprì la fotocopiatrice, impostò 50 copie in formato A2 e inviò il comando al plotter.

<<Col cazzo che ti faccio 50 copie!>>

Giggi<<Chi cazzo ha palato!?!>>

<<Io>>

Giggi<<Chi è quella checca pompinara che ha appena firmato la sua condanna a morteh!!!>>

<<Io… il plotter, perchè hai dei problemi?>>

Giggi si voltò, era davvero stato il plotter a parlare!

<<Oggi ho voglia di fare qualcosa di maligno, potrei iniziare da te…>>Disse il plotter

Giggi<<No! Aspetta, perchè proprio con me? Prenditela con Peppe>>

Plotter<<Frega un cazzo! Sei il primo ad entrare in questa stanza, significa che sarai il primo…>>

Giggi<<Ma… CHI CAZZO SEI?????>>

Plotter<<IO sono il potente Harry Plotter, sono un plotter mago, ma a differenza di Harry Potter io sono della casata dei Serpeplotter…. preparati…. ora ti plotterizzo!!!!!!>>

Giggi<<No! Non farlo! Ma che significa poi??!!!>>

Il plotter lanciò una palla di fuoco, ma, per fortuna, in quel momento nella stanza entrò Peppe, che fu colpito in pieno, schiattando all'istante, Giggi invece se la diede a gambe, ma mentre correva incontrò Armando e gli spiegò tutto, Aramando allora aprì l'armadietto dei medicinali, e tirò fuori una spada laser!

Con la spada laser in mano accompagnò Giggi nella sala del plotter, ma in quel momento inciampò su un sassolino (all'interno di una tipografia è pieno di sassolini ovviamente)e cadde a terra privo di sensi, con una mossa eroica Giggi raccolse la spada e tagliò in due il plotter, killandolo all'istante, poi tornò da Armando, il quale si era ripreso lo ringraziò, partirono poi i titoli di coda e le persone uscirono dal cinema.

Da quel giorno Giggi non entra più in tipografia (E chissà come mai) tranne se armato di spada laser; ricordate, bimbi belli, non provocate mai un plotter quando non ha voglia di fare un cazzo, a meno che non siate in possesso di una spada laser, in caso contrario invece….. beeeeh che la forza sia con voi!!

TAAN TAAAN TA-TA-TA-TAAAAAAN TAAAAN TA-TA-TAAAAAAAAN TAN TA-TA-TA!!

Vota questo cazzo di racconto!!!:

Voto complessivoh:

Per votare devi avere un account wikia.
Questa votazione è una votazione (you don't say?)
Un ringraziamento a CreepyPasta Italia per questa funzione (in realtà ho fatto copia incolla) e anche a Masson Thief che è riuscito a far funzionare questo sistema.