FANDOM


Kindermann, in inglese lett. Children Man, in italiano lett. Uomo dei Bambini, è un essere soprannaturale che fa dei bambini, specialmente quelli molto piccoli, il fulcro del suo agire. Probabilmente ancora non sai della sua esistenza, ma se hai figli, sarà meglio se cominci ad apprendere qualcosa del suo modus operandi per non essere impreparato se il pericolo dovesse mai presentarsi.

Kindermann ha cominciato ad essere attivo in Germania, da qui il nome in tedesco. Nonostante l'assonanza tra i due nomi, non ha nulla in comune in comune con Slender Man, non è suo cugino, quello è splendor man, e si veste ogni giorno con vestiti diversi e puliti. Il suo arrivo non è annunciato da scariche statiche nell'aria, che è una cosa ridicola dapprincipio, comunque, e non si conosce il suo vero aspetto perché è un mutaforma. Aggiungendo il fatto sopra citato che non ha un abbigliamento tipico, si può ben capire che è molto più difficile da riconoscere di Slenderman e quindi molto più subdolo di lui. Non ha parimenti nulla a che fare nemmeno con i famosi dolci di cioccolato a forma di uovo, a dispetto del nome.

Va altresì precisato che è in grado di trasformarsi non solo per quanto riguarda l'aspetto fisico umano o umanoide, ma è anche in grado di trasformarsi in oggetti di qualsiasi tipo. I luoghi in cui fino ad ora è stato registrato il più alto numero di avvistamenti sono supermercati, asili nido, parchi giochi, Luna Park, negozi di giocattoli e luoghi frequentati da bambini anche molto piccoli ma anche da un discreto numero di adulti, lì per accompagnarli o per supervisionare. Esiste tuttavia anche un discreto numero di aggressioni verso singoli individui accadute per strada o in vicoli bui da parte di Kindermann. Ecco un elenco assolutamente non completo dei misfatti di Kindermann, in tutta Europa:

  • Weingarten, Germania, data sconosciuta forse compresa tra il 1992 ed il 1995. Il primo fatto documentato relativo all'attività di Kindermann, avvolto nel mistero. Un uomo viene ricoverato in manicomio per cinque giorni dopo che gli addetti di un supermercato lo scoprono mentre butta all'aria lo scaffale delle patatine fritte, situato proprio di fronte allo scaffale dei giocattoli. Interrogato, ha detto ansimando che stava cercando l'uomo nascosto tra i sacchetti di patatine fritte che l'aveva minacciato di morte;
  • Magdeburg, Germania, 22 gennaio 1998. Un padre autoritario schiaffeggia violentemente il figlio di 4 anni e mezzo perché non ha eseguito correttamente il segno della croce. Sopraggiunge il sagrestano che gli rifila una mazzata epica con il candelabro del cero pasquale e lo lascia svenuto per terra mentre si dilegua e il bimbo ride come un matto. La polizia riceve un mandato per fermare il sagrestano che si dichiara estraneo ai fatti e asserisce che il giorno dell'accaduto non era in servizio. Sia la vittima, diventata ora stranamente gentile con il figlio, sia il bambino riconoscono però l'indagato;
  • Hillerød, Hovedstaden, Danimarca, 19 aprile 2001. Due genitori si infuriano con la figlia piccola perché non vuole terminare il pasto a base di aringhe affumicate grassisime, le urlano contro per spaventarla e costringerla con la paura a finire il piatto. Ore dopo i due coniugi vengono ritrovati con mani e piedi legati con 38 aringhe ciascuno conficcate in gola, semi-cianotici. Una volta liberati e ripreso fiato, sono caduti in caso di semi-coscienza in cui ripetevano solo: "Også jeg kan ikke lide sild*... Jeg kan ikke lide sild...". La figlia, interrogata, disse di aver ricevuto la visita di un signore strano che faceva un po' paura ma gentile che le disse che aveva parlato con i suoi genitori e li aveva convinti a non essere più cattivi con lei. I due coniugi ammisero in seguito di detestare le aringhe e di costringere la piccola figlia a mangiarle per un senso di proiezione.
  • Alcácer do Sal, Portogallo, 12 maggio 2005. Un istruttore di nuoto e un padre si coalizzano per far continuare l'attività natatoria a cinque bambini di entrambi i sessi e li accusano di fingere i tipici mal di testa da allergia al cloro. Dopo ore di assenza, vengono trovati nello spogliatoio picchiati a sangue, il padre, anch'egli allergico al cloro, che mostra chiari segni di precedente semi-affogamento e gravi sintomi di allergia al cloro, viene ricoverato d'urgenza. I due uomini riferirono di essere stati attirati nello spogliatoio da un loro conoscente, anch'egli frequentatore della piscina, sostenendo che c'era un problema che richiedeva l'attenzione dell'istruttore. Un gran numero di nuotatori afferma però che mentre ciò avveniva l'uomo in questione era indiscutibilmente in vasca con loro;
  • Nome del luogo non divulgato per motivi di riservatezza, 2008. Un esponente del ceto alto viene sorprendentemente assolto dall'accusa di molestie gravi ai danni di minori per mancanza di prove. Sparisce senza lasciar traccia pochi giorni dopo la sentenza, lasciando un diario farneticante dove nelle ultime pagine, scritte in evidente stato di paranoia crescente, afferma di essere perseguitato da un essere simile ad una persona ma con pelle completamente bianca, cornee rosse e denti aguzzi. Nell'ultima pagina scritta quasi incomprensibilmente, l'uomo scrive di essersi pentito ma che ormai è troppo tardi per ricevere pietà dall' "essere". Il magistrato coinvolto nella faccenda viene trovato morto in circostanze misteriose tre mesi dopo che ebbe dato le dimissioni. Il diario dello scomparso potrebbe fornire il vero aspetto di Kindermann;
  • Parigi, Francia, 17 settembre 2011. Un maestro di una scuola elementare punisce un intera classe non permettendo ai bambini di fare la ricreazione perché alcuni di essi hanno disturbato la lezione tossendo. Nella stessa giornata l'insegnante viene colpito da un attacco cronico di tosse che durerà per 421 giorni. La vittima asserisce di essere stata convocata dal dirigente scolastico per questioni burocratiche non inerenti al fatto sopra citato, e di aver cominciato a tossire secondi dopo essersi congedato dal superiore, che aveva "qualcosa di strano" e portava occhiali con lenti rosse, cosa del tutto inusuale per lui, con una stretta di mano. Sembra chiaro che Kindermann in alcuni casi non è in grado di trasformare il colore dei suoi occhi e ha bisogno di occhiali per camuffarli, oltre che essere in grado di far ammalare le sue vittime con il semplice contatto fisico;
  • Rio de Janeiro, Brasile, estate 2016. Due violenti poliziotti, dopo l'ennesima rastrellata ai danni dei Meninos de Rua in preparazione delle Olimpiadi, vengono trovati da alcuni colleghi pieni di lividi e contusioni, mentre affermano di essere stati malmenati dai loro stessi manganelli che fluttuavano nell'aria sotto gli occhi di un passante impassibile. Il primo caso accaduto fuori dall'Europa e una possibile prova che uno dei poteri di Kindermann sia la telecinesi.

Come già detto, questi sono solo gli eventi salienti collegati a Kindermann, a cui vanno aggiunti vari fatti minori per una stima totale di ca. 1.200 segnalazioni all'anno solo in Europa, senza contare lo sterminato numero di eventi che non arrivano all'attenzione dei mass media. Un'ipotesi sulle sue origini potrebbe essere che era un volta un piccolo mostro orfano maltrattato dai suoi genitori adottivi umani e che ora è cresciuto e si vendica su tutti i genitori violenti o malvagi. Da notare infine che Kindermann agisce secondo un proprio codice personale di gravità e punisce solo i genitori o gli adulti che sono bastardi con i bambini senza motivo, per esempio non c'è stata ancora alcuna notizia di genitori trucidati o simili per non aver comperato un giocattolo costoso causa effettiva mancanza di denaro, ma anzi in questi casi Kindermann provvede a far comparire il giocattolo desiderato dal nulla con grande stupore di tutti, rivaleggiando così in qualche modo con Babbo Natale e la Befana. È da considerarsi diametralmente opposto all'uomo nero, rispetto al quale è comunque molto più violento e sanguinoso.

Kindermann.png

Ricostruzione grafica di Kindermann quando era trasformato in direttore di scuola, se non avesse avuto gli occhiali. In effetti assomiglia un po' ad un uovo kinder, no?

* dal danese: "Anche a me non piacciono" ("Le aringhe affumicate" n.d.r.)
Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale