FANDOM


Allora io sono un grande fan del film King Kong, il primo eh, non quello del 2005 e nemmeno quello del 1976, largamente reputato da tutti come una boiata. Non avendolo mai avuto in VHS nè in DVD, decisi di andare al Media World per comprarne una copia. Siccome non lo trovavo negli scaffali, chiesi ad un commesso, che mi indicò i DVD del film del 2005 e del temuto remake del 1976. << No guardi, io cerco l'originale del 1933, non queste...>> il commesso mi fermò prima di produrmi in un'esibizione di turpiloquio nato da frustrazione: << Mi spiace, ma quello non l'abbiamo, al momento.>>. Stupito, gli dissi: << Ma non è possibile, dovete avere almeno una copia!>>. A queste mie parole, notai un sussulto da parte del commesso, anche se fece del suo meglio per nasconderlo quasi subito. << Aspetti, vado a controllare in magazzino.>> disse. Sospettando qualcosa di strano, lo seguii dopo che ebbe attraversato la porta del magazzino e aguzzài l'udito, e lo sentii dire a qualcuno: <<... Ha detto la parola, ora siamo costretti a darglielo, vero?>>, non riuscii a capire la risposta dell'altro, poi il commesso disse: << Sì, ovvio, il DVD male... Detto >>. Non avendo ben inteso la discussione, assunsi che il commesso aveva detto qualcosa di male e tornai sui miei passi, sentendo che stava ritornando.

<< Ecco, ne ho trovato una copia >> disse, porgendomi un DVD sulla cui custodia campeggiava un primo piano di King Kong con un'espressione inferocita, << Noterà sulla parte registrata del disco che ci sono delle macchie di sangue rappreso, ma con una buccia di banana andranno via subito, ecco, prenda questa che ho proprio qua.>>

<< Grazie mille!>> risposi, entusiasta di aver trovato ciò che cercavo. Andai alla cassa, pagai e andai a casa per guardare immediatamente il film.

A casa, pulii il disco come mi aveva consigliato il commesso e lo inserii nel lettore. Mentre aspettavo che si caricasse, lessi, come d'abitudine, il retro della confezione e vidi qualcosa di strano, l'anno di produzione era "1932". << Molto strano >> pensai, << King Kong è del 1933... Sarà un errore di stampa >>. Il film cominciò e vidi che in basso era scritto "MCMXXXII". << Tò, chissà cosa vogliono dire quelle lettere che mettono sempre all'inizio dei film, poi.>>. Quando finalmente i titoli di testa finirono, mi preparài a gustarmi il film, ma non era come me lo ricordavo.

Incominciava non a New York, ma sull'isola di King Kong con tutti gli animali che vivono pacificamente, quando ad un certo punto fanno tutti uno scatto come se avessero percepito una minaccia, allora vanno tutti sulla riva e, vedendo una nave che sta arrivando, scappano tutti via impauriti, tirannosauro compreso. Dopo l'arrivo della nave, però, il film proseguì come me lo ricordavo, solo che c'erano scene di cui sapevo l'esistenza, ma che erano state tagliate prima della distribuzione, come per esempio la lotta fra il gorillone e la triceratopa ed il triceratopo che tira massi sulla nave. Pure quella con la donna di cui King Kong si innamora che viene spaventata da un Gigantophis, che manco so cosa è. Scene che dovrebbero essere tuttora a livello di sceneggiatura, incomplete o perdute per sempre.

Quando giunse la celebre sequenza ambientata sulla cima dell'Empire State Building, mi preparài a guardarla pensando a di quale altra stranezza fossi prossimo a diventare mio malgrado testimone, ma non successe nulla di strano. Almeno fino a quando King Kong non cominciò ad afferrare gli aerei uno per uno e masticarli con piloti e tutto. Inutile dire che il suono delle lamiere frantumate era iper-realistico e min*****e varie. Quando non un solo aereo rimané in vista, King Kong si voltò gioioso verso Ann, che disse però con voce da strega: << Bravo fusto, ma sai cosa succederà, ora? Ci sposiamo.>>. La telecamera passò sul primo piano della faccia di King Kong che guardava in-macchina, con l'espressione terrorizzata di chi ha appena realizzato di essersi solennemente tirato la zappa sui piedi, poi accadde la cosa di gran lunga più strana, King Kong parlò e disse: << Tu che stai guardando questo film, ti prego, salvami!>>. Seguì uno spazio nero, poi una scena di pochi secondi dove c'era King Kong su un divano ed Ann in vestaglia con i capelli spettinati con degli orrendi bigodini che gridava a King Kong di portare fuori la spazzatura e darle i soldi per andare dalla parrucchiera, al che il gigantesco gorilla scoppiò a piangere in modo incontrollato. Saturo dall'orrore a cui avevo appena assistito e provando immenso dolore per non poter aiutare la povera scimmietta, svenni.

Quando mi svegliai, vidi che era passata un'ora scarsa e che il lettore DVD mostrava inspiegabilmente la schermata iniziale. Quando mi avvicinài per estrarre l'abominevole disco, vidi come un capello biondo sul pavimento di fronte al lettore. So che stai pensando che mi sia sognato tutto, ma allora perché King Kong sulla copertina adesso non ha più la sua solita espressione feroce, ma impaurita?

Epilogo:

Quando andài a protestare al Media World, mi dissero che non ne sapevano niente ed il commesso non si trovava da nessuna parte, ma mi dissero che effettivamente Peter Jackson lavorava da loro come magazziniere e distribuiva false copie del DVD della versione originale di King Kong per far sì che tutti preferissero il suo remake del 2005, ma poteva darlo solo a chi diceva la parola "almeno", non so per quale motivo, forse una restrizione posta su di lui da Merlino. Per andare sul sicuro decisi di cambiare film preferito con un innocuo cartone Disney ed allora mi comprài il DVD di "Aladdin" ma quando lo feci partire subito all'inizio vidi la caverna delle meraviglie ed allora me la feci sotto, lo tolsi dal lettore e mi diedi all'uncinetto per sempre.

KingKong.jpg

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale