FANDOM


Era notte fonda. Jackie stava guardando alla TV quello che ti puoi aspettare che uno guarda a quell'ora, quando all'improvviso sentì un rumore di qualcosa che si trascinava, sembrava provenisse dalle scale del suo condominio. Diventava sempre più forte. Si stava avvicinando? E COSA si stava avvicinando? Jackie spense la TV, nonostante gli mancassero ancora molti episodi dei Teletubbies da vedere e andò alla porta d'ingresso per guardare dallo spioncino e scoprire quale fosse la fonte di quel rumore. Nel buio della scala, a malapena illuminato dalla lampada a neon condominiale, vide una sagoma che cambiava forma arrampicandosi sulle scale. Quando arrivò sotto la luce, Jackie vide che era una massa informe di una sostanza simile a gelatina, gialla, che ora stava inglobando i vasi delle piante del pianerottolo. All'improvviso si interruppe e voltò la cosa che poteva essere la sua testa verso la porta dell'appartamento di Jackie. L'aveva visto? Come aveva potuto? In un istante, il mostro molle scomparve dalla vista. Mentre Jackie scrutava nel buio per capire dove fosse andato, il mostro fece capolino all'improvviso proprio di fronte allo spioncino e spalancò la sua bocca enorme e sbrodolosa facendo: <<Blaaaaaaaargh!>>>. Jackie odiava i jumpscare, per questo vedeva solo i Teletubbies in TV, e si girò di scatto dando le spalle alla porta ed appoggiandosi ad essa, chiedendosi cosa mai avesse dovuto fare. Mentre il suo battito cardiaco tornava normale, si rese conto che non si sentiva più alcun rumore. Pensò che il mostro molle se ne fosse andato, ma sentì qualcosa strisciare intorno alle sue scarpe. Si allontanò dalla porta e si girò a guardare il pavimento. Il mostro stava entrando da sotto la porta come "Blob il Fluido che Uccide" del 1958. Mentre il mostro entrava completamente in casa e prendeva forma, Jackie, preso dal panico, fece il suo ultimo errore e scappò in cucina, dove fu presto in trappola, perché il mostro stava arrivando. Indietreggiando, Jackie inciampò e cadde, e cominciò ad arrancare guardando il mostro che si avvicinava. Il mostro aprì la bocca bavosa, mentre Jackie lo fissava, aspettando la fine.

Il mostro si bloccò e restituì lo sguardo, poi disse: <<Dààài... Come faccio se mi guardi con quegli occhioni, cattììììvo...>>. Incominciò a ridere con la bocca chiusa, cercando di nasconderla con una parte di sé protrusa dalla sua massa. Jackie scorse sulla testa del mostro, fra la melma gialla, un fiocco rosa. La mostra fece un tentacolo sottile di melma e solleticò su un fianco Jackie, che non poté fare a meno di ridere, poi scappò via saltellando, sempre ridendo con una "mano" alla bocca. Jackie si alzo e corse ad aprire la porta. Guardando nella tromba delle scale vide una sagoma informe sgusciare via sotto il portone d'ingresso. Le risatine della mostra riecheggiarono ancora un po' nella scala, poi fu silenzio.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale