FANDOM


Una mattina mentre facevo colazione sentî un tramestìo alla porta di ingresso di casa mia e poi il campanello che suonava, così mi alzai e andai a vedere cosa fosse. Una volta aperta la porta, vidi che non c'era nessuno oltre la soglia, nè nelle immediate vicinanze, nè in lontananza. Era come se il mondo intero fosse in apprensione per qualcosa di incredibilmente orrendo che stesse per succedere. Stavo per rientrare, quando quasi per caso il mio sguardo andò per terra. Mentre lo stavo tirando su mi accorsi che sul mio zerbino c'era un pacco postale. Lo portai in casa, lo misi sul tavolo e lo aprî. Dentro c'era una zampa di gatto ed un biglietto che diceva:

"Tu non mi conosci ed io non conosco te, ma io ti do ugualmente questa zampa di gatto, che è un potentissimo amuleto in grado di esaudire tre e solo tre tuoi desideri. Una volta che ti saranno stati esauditi, cedi la zampa di gatto nello stesso modo in cui io l'ho ceduta a te, non cederla in cambio di denaro e non esprimere altri desideri dopo il terzo perché non si avvereranno. Il fatto di avere la possibilità di esprimere tre desideri ha un costo".

Esaminai brevemente la zampa di gatto prendendola in mano e pensai che mi sarebbe servito del tempo per sapere di quali tre cose non potevo assolutamente fare a meno. Ero stupito dell'intera faccenda e lo stupore aumentò quando feci per riporre la zampa nella sua scatola ma mi accorsi che qualcosa me lo impediva. Quella notte andai a letto molto eccitato, con la zampa di gatto sul mio comodino, nonostante ebbi come l'impressione di sentire un miagolìo quasi impercettibile nella mia stanza.

La mattina dopo mi accorsi di qualcosa di strano. Va detto che, anche se non ho animali domestici, ho comunque in casa grandi quantità di cibo per gatti perché il gatto del mio vicino, Temistocle, fa spesso delle scappate in casa mia, ragion per cui ho anche una porta per animali nella mia porta di ingresso. Come dicevo, quella mattina trovai tutte le scatole di cibo per gatti aperte selvaggiamente e parzialmente svuotate. Bè, è stato il gatto del tuo vicino, direte voi; <<No.>>, dirò io, per tre ragioni:

  • Il gatto Temistocle è molto educato e non sfascia le scatole di cibo per gatti così;
  • Di notte tengo la porta per animali chiusa perché una volta è entrata una moffetta che ha fatto una sfiatata di puzza terribile che ha inondato tutta la casa;
  • Temistocle ed il suo padrone Fuffi erano in vacanza!

Dal giorno dopo la casa fu invasa da miagolî quasi incessanti 24 ore su 24, mentre ogni notte altro cibo per gatti scompariva. Il giorno dopo ancora graffi di artigli comparvero ovunque sui muri ed i mobili di casa mia. Il giorno dopo ancora ancora i vicini -non Fuffi perché era ancora in vacanza- cominciarono a riferire di un qualcosa che strisciava fra i cespugli, all'indirizzo della quale i loro cani abbaiavano, anche se loro non riuscivano a vedere nulla. Il giorno dopo ancora ancora ancora segni inequivocabili apparvero in giro per la mia casa, sotto i miei mobili e sulla lettiera che era in casa mia per Temistocle. Ora tutto questo vi sembrerà inquietante, ma a me sinceramente no. Oh, mi sono dimenticato di dirvi che attaccato alla zampa di gatto c'era anche tutto il resto del gatto. Il prezzo da pagare era quello delle scatole di cibo per gatti che si sbafa ogni giorno, più i danni che fa ai mobili con le sue dannate unghie, per non parlare delle cose maleodoranti che lascia in giro... Comunque non esprime i desideri, avevo chiesto una trottola che faceva le luci mentre girava e lui ha fatto comparire una donna venticinquenne con i capelli nerissimi, labbra carnose e gli occhi verdi innamoratissima di me; ognuna delle due volte in cui ripetevo il mio desiderio originale la donna li levava uno strato di abiti, fino a quando non rimase in bikini verde. Siccome non era quello che avevo chiesto, avevo già usato inutilmente tutti e tre i desideri e non sapevo cosa farmene, mi sono depresso, mi sono tolto la cravatta e la testa mi è caduta per terra e sono morto. Prima di morire il gatto mi ha detto che in realtà i gatti non sanno un tubo di noi, e se lo dice lui sarà vero, e che era lui telefono. Io in realtà non sono morto ma sto scrivendo questa storia al computer mentre sono senza testa perché tu la possa leggere, mentre la donna mi sta sempre intorno a baciarmi e farmi carezze mezza nuda rompendomi le scatole. La mia testa è rotolata fuori da casa mia e un tir ci è passato sopra, così adesso nel tempo libero faccio il fantasma decapitato che va in giro a cercare la sua testa e chiede alle persone che incontra se l'hanno vista, se mi incontri rispondimi quello che vuoi perché tanto non ti posso uccidere se rispondi sbagliato, senza testa non vedo niente! Comunque stai tranquillo perché io sono proprio io e non tu da un altro universo o da un'altra dimensione che sto per prendere il tuo posto che, detto fra noi, mi fa schifo. Per colpa mia che sono smorto senza dare il gatto a qualcun altro nessuno potrà più usufruire dell'opportunità unica nella vita di poter avere tre desideri, ma tanto chi mai potrebbe desiderare una donna stupenda?

AH! UNO SCHELETRO È SALTATO FUORI! TR0PP0 5PAV3NT050 X ME!
Bikini.jpg

Sì, lo so, non ha i capelli neri, non ha gli occhi verdi ed il bikini è verde acqua, ma su Creepypasta Italia Wiki mettono immagini anche meno pertinenti, quindi che volete?

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale