FANDOM


PROVA I NUOVI BISCOTTI                    CON PANNA, CACAO,                                                              

CREMA PASTICCIERA E MOLTI ALTRI INGREDIENTI DELIZIOSI E NATURALI.                                            

BISCOTTI                    NON NE POTRAI PIÙ FARE A MENO!

Un uomo si svegliò presto una mattina ed andò in cucina per fare colazione, aveva comprato i nuovi biscotti di cui tutti parlavano e della cui pubblicità la città era tappezzata di manifesti. Ne provò uno. <<Buono.>> pensò. Ne mangiò un altro. <<Delizioso.>> pensò <<Ne mangerò altri quattro o cinque, poi basta>>. Lo fece e si portò il sacchetto al lavoro per mangiarne altri e durante la pausa pranzo se ne mangiò altri venticinque, finendo il sacchetto. Quando uscì dal lavoro la prima cosa che fece fu comprare cinque sacchetti di quei biscotti. A casa, ricominciò a mangiarne. <<Ne mangerò solo qualcuno, diciamo... Quattro.>> si disse, ma dopo essersene mangiati dieci, si disse: <<Adesso ho esagerato... Me ne mangio altri cinque e poi basta>>. Ne mangiò undici. <<Come faccio a smettere? Sono troppo buoni... Ma adesso altri quattro e basta... Oh, nella confezione ce ne sono ancora solo tre, ma è meglio non aprirne un'altra... Ma sì, la apro e ne mangio solo uno.>> L'aprì, ma poi si disse: "Bè, adesso che è aperta tanto vale mangiarne cinque o sei". Ne mangiò venti. <<Ne sono rimasti pochi... Tanto vale finire il sacchetto e mangiarne due o tre di quello nuovo.>> si disse. Una volta aperto quello nuovo, ne mangiò sette. Incominciò a sentirsi ingolfato e dolergli la pancia. La sua vista incominciò ad annebbiarsi. <<Mi sento stanco... Evidentemente la giornata al lavoro è stata dura... Meglio andare a sdraiarmi... Un altro e poi basta>>. Pensò.

REFERTO MEDICO DELL'OBITORIO "ULTIMA META" DELL'AUTOPSIA DEL CADAVERE # 59768932, REDATTO DAL DOTT. VILDIBRANDO SEGAOSSI, MEDICO LEGALE:

Il cadavere è stato ritrovato nella sua abitazione, con due confezioni di biscotti vuote, ed una semivuota, a fianco. All'esame visivo il corpo si presentava perfettamente normale. Dopo approfondimento in autopsia, sono risultate evidenti patologie gravi a carico dell'apparato digerente nella sua intierezza e dei reni. Particolarmente colpiti fegato, stomaco ed intestino. Materiale edibile ingerito dal soggetto, sebbene non tossico, in quantità tale da occupare il tubo digerente dalla valvola del cardias al colon discendente e da provocare distensione addominale del 78%, che ha causato lacerazione delle pareti in ansa ileale in fossa iliaca sinistra per eccessiva pressione, con conseguente emorragia importante, causa del decesso.Nota: ultimo di novantasei decessi di soggetti rinvenuti con a fianco varie confezioni della medesima marca di biscotti.

FINE DEL RAPPORTO

La ditta produttrice dei biscotti, dopo gli ultimi avvenimenti, respinse fermamente le accuse mosse dai consumatori in merito alla natura perniciosa dei suoi biscotti e al fatto che creino dipendenza, ma cambiò il suo slogan così:

PROVA I NUOVI BISCOTTI                   CON PANNA, CACAO,

CREMA PASTICCIERA E MOLTI ALTRI INGREDIENTI DELIZIOSI E NATURALI.                                    

BISCOTTI                   NON RIUSCIRAI PIÙ A SMETTERE!

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale